Sei qui: Home > Vini > Franciacorta Castello Bonomi > Franciacorta Brut CruPerdu Grande Annata 2009

Franciacorta Brut CruPerdu Grande Annata 2009

Grande Annata

CruPerdu Grande Annata 2009 nasce da una ricercata vendemmia, di Chardonnay (70%) e Pinot Noir (30%) della stessa annata.
Solo nelle annate migliori le uve di questi due vitigni raggiungo una particolare struttura acida e sapidità, caratteristiche che si riscontrano anche nel vino conferendo una maggiore complessità e longevità. Quando queste particolarità si confermano dopo almeno 48 mesi di permanenza sui lieviti, un numero limitato di bottiglie viene selezionato e messo a riposo per un altro anno prima di essere venduto. Solo a questo punto i Franciacorta Castello Bonomi possono riportare il Bollino della GRANDE ANNATA, che contraddistingue Franciacorta caratterizzati da una grande sapidità e mineralità.

Colore

Vino dal color giallo paglierino carico e brillante, con spuma abbondante, perlage finissimo e interminabile.

Profumo

Un profumo elegante e intenso, su note di boulangerie, di fiori bianchi e di frutti tropicali come l’ananas. Il sapore è ampio e di carattere.

Sapore

Al palato spiccano note minerali, è elegante e complesso. Un Franciacorta che esprime al meglio la sapidità, caratteristica tipica del terroir del Monte Orfano.

In Vigna

Per la sua posizione geografica, Castello Bonomi è una delle prime aziende ad effettuare la vendemmia, rigorosamente a mano e utilizzando piccole casse. Per il Franciacorta CruPerdu Castello Bonomi si va normalmente dal 10 agosto al 25 agosto, con meticolosa selezione dei grappoli.

Resa media per ettaro

90 q/Ha

Vinificazione

Dopo la pressatura soffice per estrarre solo il mosto fiore, la vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo, che consentono di esaltare i profumi e la finezza del vino; la fermentazione avviene ad una temperatura di circa 14°C. Dopo la prima fermentazione in acciaio e in legno, i vini detti “base” maturano per circa 8 mesi a temperatura controllata fino alla preparazione della cuvée.
Un lungo periodo a contatto coi lieviti, 72 mesi, e il lavoro costante e paziente dello Chef de Cave, hanno permesso a questo Franciacorta di esprimere al meglio le caratteristiche microclimatiche del Monte Orfano, con note evolutive positive. Segue poi un affinamento in bottiglia.

Abbinamento

Franciacorta di grande struttura che accompagna magnificamente sofisticate ricette di pesce e crudité di carne.

Prospettiva di consumo

Se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative. Per goderne appieno, si consiglia di lasciarlo respirare nel calice qualche minuto prima del consumo.

Grado alcolico

12,5% Volume

Temperatura di servizio

6-8°C

Formato bottiglia

750 ml

Commenti a Franciacorta Brut CruPerdu Grande Annata 2009 Castello Bonomi