Sei qui: Home > Vini > Franciacorta > Franciacorta Brut CruPerdu

Franciacorta Brut CruPerdu

CruPerdu Franciacorta Brut è la star di Castello Bonomi, il Franciacorta più richiesto, il simbolo della Tenuta.

Colore

Giallo paglierino limpido e brillante, con spuma abbondante, perlage molto persistente e sottile

Profumo

Fragrante e intenso, di crosta di pane appena sfornato, e poi, inebriante, di fiori bianchi come il biancospino e il  tiglio e di frutta appena tagliata: subito ananas e poi pesca bianca.

Sapore

In bocca è pieno, fresco, piacevolmente acidulo con uno stuzzicante retrogusto di frutta ancora acerba.
Note di pane fresco dalla crosta croccante confermano il naso.

Uve

Chardonnay 70%, Pinot nero 30%

Vigneti

I 24 ettari di splendidi vigneti dell’azienda agricola Castello Bonomi si estendono in un piccolo prezioso paradiso nella zona più a sud della Franciacorta.

Vendemmia

Per la sua posizione geografica, Castello Bonomi è una delle prime aziende ad effettuare la vendemmia, rigorosamente a mano e utilizzando piccole casse. Per CruPerdu si va normalmente dal 10 agosto al 25 agosto, con meticolosa selezione dei grappoli.

Resa media per ettaro

4.500 kg d’uva

Vinificazione

Dopo la pressatura soffice per estrarre solo il mosto fiore, la vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo, che consentono di esaltare i profumi e la finezza del vino; la fermentazione avviene a una temperatura di circa 14°C.
Dopo la prima fermentazione in acciaio e in legno, i vini detti “base” maturano per circa 8 mesi a temperatura controllata fino alla preparazione della cuvée, accuratissima, che viene predisposta con sapiente taglio dei vini affinati in acciaio e barrique (15% circa).

Affinamento in bottiglia

Dopo la rifermentazione in bottiglia secondo il metodo Franciacorta, CruPerdu matura per almeno 36 mesi prima della sboccatura e affina poi per altri 8/12 mesi in bottiglia.

Abbinamento

Se ne consiglia il consumo a tutto pasto.
CruPerdu infatti è un Franciacorta eclettico, che si sposa bene con una grande varietà di piatti della tradizione italiana, dai risotti – specie quelli lombardi – al Crudo di Parma.
Ottimo con piatti a base di carne bianca e con ogni menu di pesce.
Un suggerimento su tutti: gli spaghetti alle vongole.

Prospettiva di consumo

CruPerdu è presentato perfetto per il consumo e, se adeguatamente conservato, evolve e migliora nel tempo.
La sua proverbiale longevità ne fa un campione della cantina.

Consumo ideale

2013 – 2023

Grado alcolico

12,5% Volume

Temperatura di servizio

6 - 8°C

Formato bottiglia

750 ml, Magnum (1,5 l), Jeroboam (3 l.)

Download e Link

Stampa la scheda del vino

Riconoscimenti e Premi

  • 2016

    Medaglia d’Argento per CruPerdu al CSWWC 2016 di Tom Stevenson

    CruPerdu Brut
    Medaglia d’Oro (90 punti!) nella guida e nel magazine Gilbert & Gaillard

  • 2015

    CruPerdu
    88 punti su WINE ENTHUSIAST, Buying Guide

    Franciacorta Brut CruPerdu
    Medaglia d’Argento agli International Sparkling Awards Milano

  • 2013

    Medaglia di Bronzo all’International Wine Challenge di Londra 2013

    Medaglia d’Oro al Japan Wine Challenge

Commenti a Franciacorta Brut CruPerdu Castello Bonomi