Sei qui: Home > Vini > Franciacorta Castello Bonomi > Franciacorta Millesimato CruPerdu

Franciacorta Millesimato CruPerdu

Il Franciacorta CruPerdu Millesimato 2004 Castello Bonomi nasce da una cuvée di Chardonnay e Pinot Nero e ha maturato oltre 100 mesi sui lieviti prima della sboccatura, portando alla massima espressione le sue caratteristiche.

Colore

Paglierino carico e brillante. La spuma è abbondante con perlage fine e persistente.

Profumo

Straordinariamente elegante e complesso, all’insegna delle spezie e del frutto tropicale.

Sapore

Al palato è minerale, complesso e allo stesso tempo straordinariamente godibile. Offre grande struttura, lo stile è rigoroso e sapido, compiuto e avvincente. La spiccata sapidità è tipica del terroir del Monte Orfano.

Vigneti e uve

Dai vigneti più vecchi di Castello Bonomi – ubicati a 275 metri slm – nasce un Franciacorta esclusivo, ottenuto da uve Chardonnay – 70% – e Pinot Nero – 30% -.
Il nome evoca il “vigneto perso” e riscoperto dallo Chef de Cave Luigi Bersini, che ha riportato a una seconda vita quei preziosi filari che hanno saputo ripagarci con uve Pinot Noir di rara qualità. Franciacorta CruPerdu Millesimato Castello Bonomi è il frutto di scelte assolute, mirate alla ricerca dell’eccellenza, che da sempre caratterizzano la produzione della maison.

Vendemmia

Il Franciacorta CruPerdu Millesimato Castello Bonomi nasce da vigneti coltivati su terreni terrazzati sui gradoni del Monte Orfano, il più antico affioramento della pianura padana, in un’area ad antichissima vocazione, con un microclima del tutto speciale, caratterizzato da temperature massime e minime più alte, un’esposizione massima al sole, una presenza calcarea spiccata e un’epoca di maturazione particolarmente anticipata. Elementi che influenzano favorevolmente le uve coltivate in questa zona, ed in particolare il Pinot Nero, definito l’”enfant terrible” della viticoltura, che a Castello Bonomi sa rivelarsi in tutte le sue enormi prerogative.
La vendemmia è stata compiuta nella prima decade di agosto, rigorosamente a mano e con una minuziosa selezione dei grappoli.

Resa media per ettaro

4.500 kg d’uva

Vinificazione

Questo è il nostro Franciacorta CruPerdu di sempre, che abbiamo saputo aspettare per 108 mesi sui lieviti e che ora ci regala una straordinaria importanza e longevità.
Dopo il dégorgement, Franciacorta CruPerdu Millesimato Castello Bonomi riposa per un ulteriore lungo periodo al fine di conseguire la perfetta armonia.

Abbinamento

E’ un vino che si propone con dosaggi molto bassi di zucchero, di grande nitidezza espressiva, dal profilo marcato e ricco di nerbo destinato a soddisfare i palati più esigenti. Splendido Franciacorta per le grandi occasioni, accompagna magnificamente piatti a base di pesce (crudité di pesce e crostacei, risotto ai frutti di mare, branzino al sale) o raffinate ricette con pesce di lago. Con la sua elegante intensità, si propone anche a piatti dal sapore più deciso.

Prospettiva di consumo

Se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative. Per goderne appieno, si consiglia di lasciarlo respirare nel calice qualche minuto prima del consumo.

Consumo ideale

2015 – 2025

Grado alcolico

12,5% Volume

Temperatura di servizio

8 - 10°C

Formato bottiglia

750 ml

Download e Link

Stampa la scheda del vino

Riconoscimenti e Premi

  • 2017

    CruPerdu
    4 Stelle nella guida Vini Buoni d’Italia 2017

  • 2016

    CruPerdu Millesimato 2004
    3 BICCHIERI nella guida “Vini d’Italia 2016” del Gambero Rosso

    CruPerdu Millesimato 2004
    5 GRAPPOLI nella guida Bibenda 2016

  • 2015

    Medaglia d’Oro (92 punti!!!) nella guida Gilbert & Gaillard

    CruPerdu Millesimato 2004
    89 punti su Wine Enthusiast, Buying Guide

    Franciacorta Millesimato CruPerdu 2004
    Medaglia d’Oro agli International Sparkling Awards Milano

Commenti a Franciacorta Millesimato CruPerdu Castello Bonomi