Sei qui: Home > Vini > Franciacorta Castello Bonomi > Franciacorta Satèn – Millesimato

Franciacorta Satèn – Millesimato

Il Satèn è il Franciacorta brut più morbido di Castello Bonomi, grazie al caratteristico 100% di uve Chardonnay e alla minor pressione, come da disciplinare. Conferma altresì le caratteristiche del proprio terroir: mineralità e complessità ne fanno un fuoriclasse della categoria.

Uve

Chardonnay 100%

In Vigna

Blanc de blanc di Castello Bonomi, il Franciacorta Brut Satèn è uno Chardonnay in purezza.

La vendemmia 2011, descritta dal consorzio Franciacorta come annata di particolare pregio, ha garantito le caratteristiche ottimali nella maturazione delle uve, permettendo di esaltare in modo perfetto tutte le migliori peculiarità del nostro Chardonnay.

In Cantina

Dopo la pressatura soffice, per estrarre solo il mosto fiore, una parte dello Chardonnay fermenta in vasche di acciaio termocondizionate per circa 8 mesi e contemporaneamente un’altra parte fermenta in piccole botti di rovere. I due vini, dopo l’affinamento, vengono sapientemente miscelati. Al “tirage” un’aggiunta contenuta dello sciroppo per la presa di spuma riduce lo sviluppo della pressione.

Franciacorta Satèn 2011 di Castello Bonomi affina 72 mesi sui lieviti prima della sboccatura.

In Degustazione

Paglierino brillante, illuminato da bollicine fini e persistenti. Ventaglio olfattivo incentrato su fiori di campo, camomilla, mela fuji e susina gialla. Accenni di erbe aromatiche, maggiorana e mandorla fresca. Sorso cremoso ed elegante, di buon equilibrio tra l’impianto fresco-sapido e la ricca struttura. Persistente il finale, su ritorni di mandorla e agrumi.

Plus

Il Satèn è il brut più morbido di Castello Bonomi, grazie al caratteristico 100% di uve Chardonnay e alla minor pressione, come da disciplinare. Conferma altresì le caratteristiche del proprio terroir: mineralità e complessità ne fanno un fuoriclasse della categoria.

Consumo ideale

Il Satèn è presentato pronto al consumo e, se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative.

Abbinamenti

Ideale come aperitivo, è consigliato come Franciacorta a tutto pasto in accompagnamento a menu di pesce.
Consigliato con antipasti di pesce come le capesante al forno e gli scampi al vapore profumati agli agrumi. Perfetto anche con primi come i ravioli alla coda di rospo o il risotto con i canestrelli.

Informazioni tecniche

• Contenuto in solfiti: 78 mg/l (-67% limite di legge)
• Zuccheri: 6 gr/l
• Acidità: 8,1
• PH: 3

• Nome Vigneto: Villino sul monte
• Collocazione: Franciacorta – Coccaglio
• Sesto d’impianto: 2 x 0,80 m
• Anno d’impianto: 2000 – 2001 – 2004 – 2006 – 2007
• Ettari: 4
• Densità: 5 500
• Resa: 100 q/Ha
• Bottiglie Prodotte annue: 18 000

Grado alcolico

12,5% Volume

Temperatura di servizio

6- 8°C

Formato bottiglia

750 ml, Magnum (1,5 l.)

Riconoscimenti e Premi

  • 2018

    Franciacorta Satèn
    Medaglia d’Oro- 93 punti nella guida Gilbert & Gaillard

  • 2015

    4 Rose Camune, guida Viniplus 2015

    Satèn
    89 punti su WINE ENTHUSIAST, Buying Guide

    Franciacorta Satèn
    Medaglia d’Argento agli International Sparkling Awards Milano

  • 2013

    Medaglia d’Argento all’International Wine Challenge di Londra 2013

Commenti a Franciacorta Satèn – Millesimato Castello Bonomi